Cartella BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE - ANNO 2021

Disponibile da oggi 13 ottobre 2021 la domanda di partecipazione al Fondo per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione.

Scadenza presentazione delle domande: 14 novembre 2021

Requisiti minimi:

  • essere cittadino italiano o cittadino straniero in regola con i permessi di soggiorno;
  • essere residente nel Comune di San Nicolò d’Arcidano al momento della presentazione della domanda;
  • essere locatario nel Comune di San Nicolò d’Arcidano, con contratto regolarmente registrato (ex art. 2, comma 1 della L. 431/1998) presso l’agenzia delle entrate, di un immobile occupato a titolo di abitazione principale corrispondente alla residenza anagrafica del nucleo richiedente;
  • il contratto deve sussistere al momento della presentazione della domanda e permanere per tutto il periodo al quale si riferisce il contributo eventualmente ottenuto. In caso di interruzione della locazione, il contributo riferito al periodo eventualmente non ancora maturato deve essere restituito entro dieci giorni;
  • non essere titolare di contratti di locazione di unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A1 (abitazione di tipo signorile), A8 (ville) e A9 (castelli);
  • non essere titolare, né il richiedente né un componente della famiglia, del diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare, ai sensi dell’art. 2 della Legge 13/89, sito in qualsiasi località del territorio nazionale. Nel caso in cui il componente del nucleo famigliare non abbia l’intera proprietà, l’adeguatezza dell’alloggio è valutata sulla base della propria quota di possesso. Il nucleo famigliare è ammesso al contributo nel caso in cui, un suo componente, pur essendo titolare del diritto di proprietà, non può godere del bene;
  • non essere titolare di contratti di locazione stipulati tra parenti ed affini entro il secondo grado, o tra coniugi non separati legalmente.

Requisiti di reddito:

  • Fascia A: ISEE corrente od ordinario non superiore ad € 13.405,08 (con la possibilità di essere aumentato del 25%), importo massimo rimborsabile € 3.098,74
  • Fascia B: ISEE corrente od ordinario non superiore ad € 14.573,00 (con la possibilità di essere aumentato del 25%), importo massimo rimborsabile € 2.320,00
  • Fascia Covid: ISEE corrente od ordinario non superiore ad € 35.000,00, importo massimo rimborsabile € 2.320,00

Allegati:

pdf Allegato A

pdf AVVISO

pdf BANDO