Cartella Accesso civico

Responsabile della trasparenza

Il Responsabile della trasparenza, ai sensi del D.Lgs. 14.03.2013 n. 33, è il Responsabile del servizio Amministrativo Sig.ra Sofia Murgia.

Titolare del potere sostitutivo in materia di accesso civico

Il titolare del potere sostitutivo in materia di accesso civico è il Segretario Comunale.
Indirizzo di posta ordinaria :Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,
indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario al pubblico
Il lunedì e il mercoledì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00

PEC
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che cos'è

L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata al Responsabile della Trasparenza. Può essere redatta sul modulo appositamente predisposto e presentata:

Il procedimento

Il Responsabile della Trasparenza, dopo aver ricevuto la richiesta, la trasmette al Responsabile del Servizio interessato per materia e ne informa il richiedente. Il Responsabile, entro trenta giorni, pubblica nel sito web del Comune il documento, l'informazione o il dato richiesto e contemporaneamente comunica al richiedente l'avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale. Se quanto richiesto risulta regolarmente pubblicato, comunica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.

Tutela dell'accesso civico

Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro trenta giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio.